OSTRA: VADEMECUM DELLA PROTEZIONE CIVILE

La PCO Protezione Ci(o)vile Ostrense stante l'afa di questo periodo estivo e le temperature torride con livello di allarme "3", ha emesso un bollettino con alcune norme comportamentali per difendere la preziosa salute dei bodiesi e fronteggiare giudiziosamente queste giornate di canìcola:

  • Resistere alla tentazione di tenere i condizionatori al massimo, per evitare eccessivi sbalzi termici (e susseguente "tossa");
  • Dieta leggerissima e zero abbuffate, (il Monny salterà dalla gioia);
  • Abbigliamento comodo e leggero in lino e cotone, (non notando tutta questa lana in giro, probabilmente questo punto è da ritenersi valido solo per le donne macedoni);
  • Le vellutine èvitino di indossare abbigliamento intimo per favorire la traspirazione e non compromettere il lussureggiare della flora pudenda;
  • Bere liquidi in abbondanza, in particolare acqua e spremute (possibilmente non di uva);
  • Evitare di uscire nelle ore più calde ovvero dalle 11 alle 17 (gli operai e gli stradini del Comune ligi alle regole, già lo facevano da prima);
  • Mangiare molta frutta fresca (consigliati agrumi, fragole, ciliegie, pesche, albicocche, meloni, cocomero) e verdure colorate come peperoni, cetrioli, zucchine, sedano e pomodori della cooperativa "Fragaria" (inserzione pubblicitaria);
  • Favorire il refrigerio della balneazione durante le ore a rischio, nello specchio lacustre del "Masterpaul's Lake";
  • Nelle ore calde evitare di leggere le carabattole del "Bugiardò" e preferire invece l'utilizzo di tali pagine per creare un ricircolo di aria attraverso un autosventolamento sistematico e ripetitivo;
  • Guardare sul blog degli "ADV" per 5 minuti al giorno il filmato sottostante ad effetto placebo-rinfrescante:

4 commenti:

  1. manca solo "la pompa"

    RispondiElimina
  2. Ostra da ....brrrrivido!


    *
    / \
    §*;*§

    RispondiElimina
  3. E d'inverno è ottimo x il caminetto!

    RispondiElimina
  4. ahahahh divertente sta cosa della protezione civile.

    RispondiElimina

 
Clicky Web Analytics