OSTRA: COSPIRATORI

Falana Lo Sceriffo Ribelle "Parcere subiectis et debellare superbos"
(Perdonare quelli che si sottomettono e sconfiggere i superbi)

Approfittando della concomitante assenza al 3° Vellutina-Day, del Venerabile e di alcuni adepti appartenenti alla corrente di pensiero del Maestro nOSTRAdamus, il caporedattore Fabio Falana, (immediatamente dopo il cerimoniale di consegna del diploma di benemerenza al Campione Italiano UISP di ciclismo, Roberto Mentuccia), ha tentato con un audace colpo di mano di detronizzare la regnanza del Sommo e la presidenza onoraria dell'E.or Adonir Dorietti. Dopo essersi scorrettamente accaparrato nei giorni antecedenti al convegno, il totale sostegno di alcuni redattori, e impossessatosi di microfono e poltrona della presidenza in un clima da golpe, ha dichiarato (eccitato) decaduta la vecchia leadership e si è autoproclamato sovrano assoluto del nucleo storico ADV. Nel parapiglia generale, il sovversivo, elevatosi sullo scranno governativo, ha dato lettura del nuovo statuto, (ove venivano contemplate, dettate e imposte le nuove regole dei rivoltosi), ed ha designato la nuova sede societaria localizzata nello stesso plesso ospitante sia la Sala Cinevision che gli studi Aquarius. L'eccelso Venerabile, avvertito tempestivamente del pandemonio in corso, dal fido e lesto messaggero ragionier Mauretti (che ha impiegato il mòdico tempo di 2ore e 15minuti per percorrere i 900 metri che intercorrono tra auditorium e redazione), ha prontamente convocato i suoi valorosi devoti, dichiarato lo stato di emergenza e raggiunto (scortato) il luogo del misfatto a bordo del mezzo corvino d'ordinanza.
Ecco come il poeta Ostrogoto degli ADV ha liricizzato alla sua maniera, l'apice scenico del clemente epilogo:


Al sol apparir del suprem maestro
sbiancosse in vòlto
il ribel Falana da capestro.

Tuonò con voce grave il primo:

"Ordunque si ponga fine alla tenzone
ch'io n'abbia più a veder simil bailamme
e cotal villanzone,
che più non si contenda e nulla si conceda,
si depongan l'armi,
a prostrar in favor di chi tutto cheta".

Tenean i manigoldi per vergogna il capo chino
intenti a udir tremanti il Venerabil divino
ch'accesa ogni pietate
fece lor giurar divotione
nonch'eterna fidelitate:

"Avendovi a sì servigio eletti
d'or in poi mai più dispiacer s'alletti,
eh tu Falan caporion d'inetti
per prìo di perenne servitute
contrìto genufletti".

Pentossi ancor con l'arme indosso
il goloson ammansìto fece fioretto:

"Giammai incaponir
di codesto insan periglio
e di simil bontade farò consiglio;
oh mio signor bodiese
d'animo e di còr cortese,
in desìo di promessa a voi m'abbandono
vita natural durante farò
di sorbetto dono,
e con languor di palato intento
del sol ignudo còno
senza gittar lamento".

12 commenti:

  1. Hola....
    testimone incredulo del tentato golpe(di solito il falana è mite, fedele e riservato....credo che il suo amico francese l'abbia plagiato e introdotto anche all'uso di sostanze poco lecite), baluardo, insieme al Pianellaro, della legalità abbiamo placato gli animi fino all'arrivo dei rinforzi, mentre il Capo dei rivoltosi,con el francese a lado, in postura di comando, (faccia imbronciata....petto in fuori....mani sui fianchi) dettava le nuove regole....
    Propongo di nominare una commissione che indaghi nel torbido e faccia luce sull'accaduto.
    Hasta prontito
    p.s. il fatto che si fosse presentato in divisa militare avrebbe dovuto allarmarci hehehehehe

    RispondiElimina
  2. Stupenda l'ode ai ribelli
    I♥ADV

    RispondiElimina
  3. mi dispiace carissimo venerabile che solo per un attimo il tuo scettro abbia tremato! secondo me l'accaduto è dovuto alla mancanza della materia prima....la VELLUTINA...quest'ultima toglie dalla testa sempre i cattivi pensieri inerenti al potere e a quant'altro!...perciò se vuoi mantenere la poltrona il consiglio è di provvedere ai tuoi sudditi con un "vellutina party" o un giretto verso la statale...(doppia razione per il fedele suddito DORIETTI)

    RispondiElimina
  4. La scusante non è certo quella della quantità o qualità delle piantagioni ma verte più che altro sulla reiteratezza e sulla monotonia delle stesse. Qualsiasi terreno richiede concimazione e ROTAZIONE delle coltivazioni dopo anni e anni della medesima piantumazione...

    p.s. al Presidente, con le nuove norme di legge e considerando l'importanza della carica non è permessa nemmeno mezza razione.
    (Anche perchè, in caso di un suo fermo, mi toccherebbe scrivere l'articolo della vita che vado sognando da tempo).

    RispondiElimina
  5. FALANA OFFESO E MORTIFICATO23 ottobre 2008 06:57

    QUESTO POST E' UN'INFAMIA.TU E QUEL MEZZO SPAGNOLO AVETE GETTATO FANGO SULLA MIA ONORABLITA' DI COMPAGNO FEDELE.

    NON MERITA ALTRE PAROLE.


    PS. PRESTO..... MOLTO PRESTO SARA' RIATTIVATO IL SERVIZIO SVEGLIA!!!!

    RispondiElimina
  6. Disconoscendo la paternità del post, stavolta il servizio sveglia dovresti attivarlo nei confronti degli ideatori reali dello stesso. Peccato che in questa occasione per realizzare i propositi-killer dovresti rimettere la tua (sveglia), alle ore 3e40 a.m.
    QUI PRODEST?
    (A chi giova?)

    RispondiElimina
  7. Hola....
    il fatto che i rivoltosi siamo stati perdonati, ridimenzionati sia nei compiti che nei gradi, non deve far loro pensare, con sottili e velate minacce, che la rivolta sia stata già dimenticata e non pesata nella giusta misura.... il Leader, il fedele Spagnolo e Sancho Pancha Pianellaro non dimenticano l'irruzione e la cruenta battaglia nei locali dell'Acquario Video covo dei golpisti, quindi...attenzione, continuare a mostrare un basso profilo, anche perchè qui c'è solo uno che può minacciare il servizio sveglia....
    hasta prontito
    p.s. e non cominciamo a fare i Ponzio Pilato

    RispondiElimina
  8. cui prodest scelus, is fecit...
    §^;^§

    RispondiElimina
  9. Un tocco d'autore quel sonetto.
    Se è tutta farina del vostro sacco..BRAVI! :)

    RispondiElimina
  10. ..con quello che costa la farina saremmo degli sprovveduti se andassimo a ravanare nei sacchi altrui.

    RispondiElimina
  11. Hola....
    il caporion Falana è veramente contrito...e si applica e mantenere le promesse....
    Attivata nella famosissima pasticceria la trappola peschi-cida...e con grande stupore dei presenti, il contrito falana è passato davanti all'esca senza battere ciclio....
    p.s. l'esca sicuramente ha già attivato i recettori sensoriali del golosone....le cose sono 2...o si farà incatenare alla sedia, dal fido Vitaletto, o max alle 17 horas si presenterà, con una scusa alla pasticceria,...si accerterà che il titolare non è presente e....
    Hasta mañanita

    RispondiElimina

 
Clicky Web Analytics